Sognare il futuro

I sogni sono, per molti, solo sogni. Altri, però, riescono a cogliere che dietro i sogni si nasconde un significato più profondo, un messaggio o una verità che si trova davanti a noi ma che ci viene presentata in una forma totalmente diversa da come siamo abituati. Chi crede nell’esoterismo o nel paranormale è convinto che i nostri sogni possano essere messaggi dei defunti, prese di coscienza che ci aiutano ad innalzarci ad un livello superiore rispetto alla normale realtà, dei veri e propri squarci su altri mondi, incomprensibili per la nostra mente, oppure ancora una finestra su una possibile realtà futura. Per interpretare questi sogni misteriosi, spesso, ci si può affidare ad esperti, a sedute di cartomanzia, come quelle de Il Regno della Cartomanzia, oppure ai metodi che si preferiscono e in cui si crede maggiormente.

Ma anche per chi non crede nel paranormale i sogni sono oggetto di dibattito e discussione. Uomini di scienza e uomini comuni restano spesso affascinati dal mondo onirico, e cercano, durante le ore di veglia, di carpirne i segreti. Tra chi studia i sogni c’èchi è convinto che in essi si possano trovare dei messaggi che la nostra parte più profonda, il subconscio, formulerebbe per comunicare con la parte consapevole; oppure che i sogni rappresentino un modo che il cervello ha per elaborare informazioni apprese durante le ore di veglia e affrontare processi complessi e complicati.

Qualunque sia la verità dietro i sogni, è innegabile che questi siano in gradi di mostrarci meraviglie, mondi affascinanti e misteriosi oppure che possano essere situazioni talmente tanto normali da confonderle con la realtà. Tra i sogni sicuramente più affascinanti ci sono quelli che riguardano il futuro: fin dai tempi più antichi, la capacità di superare i normali limiti del tempo e poter vedere quello che sarebbe accaduto era una caratteristica che veniva attribuita a pochi prescelti. Ma cosa vuol dire sognare il futuro?

Interpretazione dei sogni

L’interpretazione dei sogni è un processo estremamente complicato che richiede esperienza, saggezza e capacità di interpretare i giusti segni. Alle volte è il sognatore stesso a ricordare vividamente particolari e segnali che sono in grado di gettare luce sul significato del sogno; altre volte chi interpreta i sogni e ne ricerca il significato deve aiutare il sognatore ad arrivare a queste verità: infatti, a seconda di come il sogno viene narrato all’ascoltatore, questo può assumere toni e significati diversi. Non è raro, poi, che all’interno di un messaggio si nasconda un altro messaggio o che il messaggio più importante derivi da elementi che, ad una prima impressione, appaiano come totalmente scollegati tra di loro.

Che tipo di futuro è stato sognato?

Se si sogna il futuro e si crede nella natura mistica dei sogni, allora non si può fare a meno di prendere in considerazione l’idea di aver realizzato un sogno premonitore. Spesso, i sogni premonitori possono annunciare grandi cambiamenti oppure riferirsi ad eventi che il sognatore è in grado di riconoscere e cambiare. Ma non è affatto detto che un sogno sul futuro sia una premonizione: come detto potrebbe trattarsi di una semplice rappresentazione mentale di qualcosa che è evidente per il nostro subconscio ma non per il nostro io cosciente, oppure un messaggio da parte di qualcuno che vuole comunicare in modo a noi non facilmente comprensibile.

Sognare un futuro brillante, ad esempio, può essere un buon auspicio per il futuro, ma senza che le esatte condizioni viste nel sogno si realizzino mai; un altro significato che questo sogno può assumere è che il sognatore stia vivendo un periodo di soddisfazione e di rivincita, e che il suo io più profondo spera che la situazioni non cambi in futuro. Al contrario, sognare un futuro oscuro può voler dire che qualcosa nella vita del sognatore deve essere cambiato: anche senza voler interpretare il sogno come un presagio, infatti, ci si può immaginare che questa visione onirica derivi da ansia e preoccupazioni represse.